Quattro salumi tutti italiani per una Special Edition firmata Despar

Anche nel 2020 Despar ha scelto di raddoppiare la sua proposta per la Special Edition: non solo formaggi della tradizione ma anche quattro salumi da non perdere per assaporare tutto il gusto della qualità italiana. Per un periodo limitato sarà possibile trovare nel banco Gastronomia dei punti vendita i protagonisti della nuova Special Edition Despar Premium.

Tutti e quattro i salumi protagonisti sono delle assolute novità per Despar e sono lavorati secondo antiche tecniche tradizionali.

Dall’azienda Renzini, Alta Norcineria, ubicata nei territori umbri colpiti dal terremoto, nasce la Porchetta di Suino Brado. Dietro alla bontà di ogni fetta vi sono diversi elementi: innanzitutto l’animale, sempre e solo suino brado nazionale. Poi la tecnica di lavorazione, che risale a centinaia di anni fa, e che ancora oggi viene praticata, che comprende il disosso manuale, il condimento a mano con sale, pepe, vino, aglio e finocchio, la cucitura e legatura a mano, la cottura nei forni refrattari per 8-10 ore. Per la maggior naturalità del prodotto non vengono aggiunti né conservanti né antiossidanti.

Sempre da Renzini proviene la Sella di Suino . Questo salume, a basso contenuto di sale, è unico anche nell’aspetto: la sua forma è infatti proprio “a sella” e la sua copertura coloratissima, grazie alla presenza di pepe verde e rosa. La coscia viene marinata in una vasca con concia a base di aceto balsamico e poi stagionata per almeno 9 mesi sui Monti Sibillini di Norcia.

L’alta qualità Renzini viene dalla “Special Edition” esaltata anche dalla Mortadella di Cinghiale. In questo salume le carni di cinghiale vengono miscelate con quelle di suino: l’impasto utilizza unicamente carni magre e la risultante è un salume con un limitato contenuto di grassi. La Mortadella di Cinghiale viene ancora oggi legata a mano e subisce una cottura lenta a secco di oltre 12 ore.

Completa la “Special Edition” 2020 il Prosciutto cotto di Suino Nero, proveniente solo da allevamenti italiani. Questo prosciutto di alta qualità, sodo e compatto, risulta tale grazie alla lavorazione, che comprende un lento massaggio della coscia per 96 ore, la legatura e cucitura a mano e una lenta cottura a vapore, il tutto orchestrato sapientemente presso l’azienda Raspini.

Tante idee per gustare il sapore della tradizione e regalare un momento di gusto e italianità durante queste Feste: con Special Edition Despar Premium l’eccellenza locale diventa la protagonista della tavola.

Per scoprire i formaggi Special Edition Despar Premium, clicca qui.

Di Vita magazine giugno