Iniziative locali dei partner Spar per un contributo globale all’emergenza

Negli ultimi mesi anche SPAR ha dato un importante e capillare contributo durante l’emergenza attraverso le iniziative dei suoi partner presenti in 48 Paesi che hanno adottato diverse soluzioni, anche creative, per supportare i produttori locali in difficoltà e i propri clienti.
Per questi ultimi, i partner SPAR hanno attivato varie iniziative per aiutare la propria comunità e i produttori più colpiti dall’emergenza. SPAR Sud Africa, ad esempio, ha messo a disposizione delle aree dedicate alle specialità locali all’interno dei punti vendita. Anche SPAR Ungheria mette al centro i produttori locali, suggerendo ai propri clienti di scegliere prodotti coltivati e lavorati in Ungheria per i propri acquisti. Non sono mancate anche le iniziative a supporto della popolazione locale in difficoltà attraverso la donazione di beni di prima necessità, come accaduto per SPAR Namibia.

La sicurezza continua a essere un valore fondamentale per i diversi partner SPAR, soprattutto in un periodo delicato come questo. Lo testimoniano i contenuti proposti da SPAR Irlanda, Namibia, Nigeria e Portogallo insieme a tanti altri partner con un focus sulla distanza da mantenere alle casse e i dispositivi di sicurezza da utilizzare per accedere ai punti vendita.

Infine, i partner SPAR hanno creato contenuti per intrattenere i propri clienti coinvolgendoli in attività in cui cimentarsi, con un’attenzione particolare verso i più piccoli.
SPAR Zimbabwe, ad esempio, ha attivato un concorso rivolto ai figli dei propri collaboratori per far loro raccontare come stanno vivendo la quarantena: i più piccoli con un disegno mentre i più grandi con un video o un breve testo narrativo. Anche SPAR Svizzera e Grecia hanno dato molto spazio ai bambini, offrendo ai genitori spunti per passare del tempo con loro durante il lockdown. SPAR Austria, invece, ha scelto di parlare agli sportivi con la serie di video-allenamenti “#fitathome” realizzati da atleti conosciuti.

Sostegno alla comunità, sicurezza e coinvolgimento: questi sono stati i tre driver principali per le iniziative di SPAR durante l’emergenza. Per rispondere in tanti modi diversi ai bisogni dei propri clienti.

Clicca qui per il dettaglio di tutte le iniziative.

Di Vita magazine giugno