Despar Italia annuncia l’ingresso di Gruppo 3A nel Consorzio

L’insegna Despar arriverà anche in Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta, grazie all’ingresso nel Consorzio di Gruppo 3A che inizierà ufficialmente dal 1° gennaio 2020. La Società è composta da 149 punti vendita, di cui 20 di proprietà e 129 affiliati distribuiti nelle tre regioni, attualmente non presidiate da Despar.

“La scelta del Gruppo 3A di entrare nel mondo Despar significa condivisione dei valori e interessi comuni nello spirito consortile”, dichiarano Marco Fuso, Presidente di Cooperativa 3A e Santo Cannella, amministratore unico dell’Azienda.

Gruppo 3A (Alimentaristi Astigiani Associati) è stato fondato nel 1974, conta circa 750 collaboratori e un fatturato di 145 milioni di euro. Grazie a questa collaborazione, Despar Italia si prepara a iniziare il 2020 con un fatturato aggregato di 3,66 miliardi di euro e 1.393 punti vendita.

“Siamo onorati che Gruppo 3A abbia scelto Despar come insegna con la quale proseguire il proprio percorso di creazione di valore iniziato nel lontano 1974. Crediamo che l’attenzione di Despar verso i territori e le comunità sia stata un importante fattore comune, che unisce 3A e il nostro Consorzio”, ha commentato Paul Klotz, Presidente di Despar Italia.