Despar emerge come Supermercato con Miglior Servizio Clienti 2022-2023

Nuovamente Despar spicca come realtà capace di attivare una relazione significativa con la propria clientela, duratura e basata sulla fiducia e sulla condivisione di valori importanti, quali la vicinanza ai territori e la continuità del servizio.

La conferma delle buone pratiche implementate ogni giorno viene dal risultato ottenuto all’interno della prima edizione dell’Italy’s Best Customer Service 2022-2023, ricerca condotta da Statista per “L’Economia” del Corriere della Sera. La ricerca identifica le aziende che, nel proprio mercato di riferimento, sanno fornire un servizio di qualità.

Nella Categoria Vendita al dettaglio-Supermercati, Despar si è distinta in particolare per la Disponibilità del servizio e per la Competenza professionale del personale.

Una notizia che ha colto l’Azienda di sorpresa perché la valutazione nasce in modo totalmente spontaneo dai clienti, senza che l’Insegna si iscrivesse o promuovesse il coinvolgimento in questo progetto. 

L’ottima performance registrata si aggiunge a un’altra attestazione di valore ricevuta da Despar nel 2021: il riconoscimento – per il secondo anno consecutivo – di “Insegna dell’Anno” nella categoria Supermercati.

“Siamo felicissimi di poter toccare con mano quanto i clienti siano a noi affezionati e quanto stimino la nostra insegna. È appagante, e dà slancio per il futuro, sapere che le persone notano lo sforzo compiuto per essere vicini e attenti ai loro bisogni. E che sono anche disposte a raccomandare l’insegna: un segnale di continuità e affezione che intendiamo onorare sempre di più, specie in una fase delicata per l’economia del Paese, che stiamo affrontando in questi mesi, e che affronteremo in maniera ancor più impegnativa nei prossimi” commenta Filippo Fabbri, Direttore Generale di Despar Italia.

 

Cos’è il premio di “Miglior servizio clienti”?

La ricerca «Italy’s Best Customer Service 2022/2023» mostra le aziende, i fornitori e le istituzioni che offrono il miglior servizio ai clienti in Italia.

Come base della ricerca è stata identificata una lista di quasi 200 categorie, per ognuna delle quali sono stati individuati i concorrenti principali, scelti sulla base del numero di clienti, della popolarità e della rilevanza geografica.

Ne è risultato un elenco di circa 2.800 concorrenti che è stato sottoposto alla valutazione di circa 16 mila consumatori in Italia, basata su 5 aspetti: la disponibilità del servizio, l’orientamento al cliente, la competenza professionale, la qualità della comunicazione e la varietà delle soluzioni offerte. Ogni concorrente è stato valutato in questi 6 aspetti su una scala da 0 a 10 (dove 10 rappresenta il punteggio massimo). I criteri sopraelencati hanno rappresentato il 50% del punteggio, mentre il resto del voto è stato determinato dalla propensione a raccomandare l’azienda. 

Così è emersa la graduatoria dei 522 brand che in Italia offrono un servizio di alta qualità all’interno del proprio mercato secondo i dati raccolti da Statista, società internazionale di ricerca e analisi. 

 

Ne parlano: 
Corriere della Sera, luglio 2022
“Le 522 aziende «amiche» dei clienti“

Di Vita magazine giugno