La crescita di Maiora vola a +15% nel primo semestre dell’anno

Dopo i primi sei mesi del 2020 è tempo di bilanci per Maiora, socio di Despar Italia per il Centro Sud, e di pianificazione di nuovi investimenti nel territorio.

Da gennaio a giugno 2020 Despar Centro Sud ha registrato una crescita del 15%. L’incremento arriva a seguito di un 2019 chiuso con un giro d’affari alle casse di 805,5 milioni e una crescita di circa 30 milioni di euro di fatturato.

Visti questi recenti successi, Maiora ha ripreso il piano di sviluppo iniziato nel 2019 e pianificato fino al 2021. Gli investimenti sono iniziati lo scorso anno con l’espansione del canale cash&carry con l’insegna Altasfera e continueranno con altri 70 milioni di euro stanziati per la crescita e il riammodernamento della rete di negozi Despar, Eurospar e Interspar. Nel 2020 si susseguiranno 6 nuove aperture, tra cui il nuovo Eurospar di Pescara (inaugurato il 2 luglio) e il prossimo Interspar a Silvi Marina (TE), e 20 ristrutturazioni, a partire dal recente restyling dell’Interspar di Scalea (CS).

Il progetto di sviluppo punta a portare un incremento del 20% nel giro d’affari, permettendo a Despar Centro Sud di raggiungere il miliardo di euro alle casse.
Questa crescita è resa possibile anche dal grande successo di desparacasa.it, il servizio di spesa online con consegna a domicilio attivato nel 2019 e recentemente ampliato anche per rispondere alle esigenze nate nel corso dell’emergenza Codid-19, che raggiungerà presto 20 città in tutto il Centro Sud. Infine, resta molto importante la grande varietà di assortimento di prodotti firmati Despar, provenienti da fornitori per il 98% italiani, e di eccellenze del territorio certificate DOP e IGP.

Come spiega Pippo Cannillo, Presidente e AD di Maiora: “Il 2020 resterà un anno caratterizzato dall’emergenza Coronavirus che ci ha trovati pronti nell’attuare tutte le misure a tutela della salute e sicurezza della nostra forza lavoro e dei consumatori, ma è il momento di guardare al futuro. Ripartiamo dal nostro ambizioso piano investimenti con l’obiettivo di consolidare quanto costruito fino a ora e soprattutto investire al Sud, terra che ci ospita e nella quale crediamo. Siamo orgogliosi di contribuire allo sviluppo e alla crescita del nostro territorio “.

Ne parlano:

Distribuzione Moderna, 13 luglio 2020
“Maiora prevede un miliardo di euro nel 2020”

Gazzetta del Sud, 10 luglio 2020
“Il Gruppo Maiora potenzia la rete nel Centro Sud”

Food, 9 luglio 2020
“Maiora: 70 milioni per crescere al Centro – Sud”

Corriere del Mezzogiorno, 8 luglio 2020
“Maiora investe settanta milioni in tutto il Sud”