I nuovi asparagi verdi di Altedo IGP Despar Premium

Nella provincia tra Bologna e Ferrara vengono prodotti i famosi asparagi verdi di Altedo IGP che Despar Italia propone a marchio Despar Premium.
La storia di questo asparago inizia nel 1923 quando alcuni agricoltori provenienti da Altedo si diressero nel nord della Francia, precisamente a Nantes per apprendere tutti i segreti relativi alla coltivazione dell’ortaggio primaverile. Dopo alcuni anni di sperimentazione, i contadini di Altedo diedero il via alla coltivazione intensiva dell’ortaggio anche se la diffusione capillare dell’asparago nel territorio emiliano è da datare dopo la Seconda Guerra Mondiale. Lo slancio dato alla produzione dagli anni ’50 in poi, ha portato all’ottenimento del marchio IGP nel 2003, anno di nascita del Consorzio dell’Asparago Verde di Altedo IGP.

L’asparago verde di Altedo è conosciuto anche come il “Principe Verde di Altedo”, per il suo caratteristico sapore raffinato ed erbaceo, perfetto per arricchire primi piatti primaverili e risotti, o da gustare semplicemente al vapore per preservarne gusto e proprietà benefiche.

Despar Italia, in collaborazione con i consorzi emiliani che coltivano e valorizzano questo ortaggio, propone l’asparago verde di Altedo come nuova referenza della linea Despar Premium. La linea, infatti, nasce per dare spazio ai prodotti italiani d’eccellenza che raccontino, attraverso il loro inconfondibile sapore, la storia enogastronomica della nostra Penisola.