43 borse di studio assegnate ai figli meritevoli dei dipendenti Ergon

“Un modo per ringraziare i giovani per gli sforzi compiuti soprattutto in questi anni segnati dalla pandemia e per investire su coloro che guideranno in futuro la nostra collettività” così Paolo Canzonieri, presidente di Ergon, socio di Despar Italia per la Sicilia, commenta la consegna degli assegni volti a offrire un supporto economico in ambito scolastico.

La 14esima edizione della cerimonia, svoltasi online, ha visto assegnare complessivamente un totale di 50 mila euro di borse di studio a favore dei figli dei dipendenti Ergon che hanno dimostrato di saper eccellere per meriti scolastici

Le 43 borse di studio sono state distribuite agli studenti appartenenti a differenti gradi: scuola primaria (16 borse di studio), scuola secondaria di primo grado (15 borse di studio), scuola secondaria di secondo grado (11 borse di studio) e università (1 borsa di studio).

Il presidente Canzonieri, in occasione dell’evento, ha rinnovato la volontà di continuare a supportare i propri collaboratori attraverso la ormai tradizionale iniziativa. Il suo suggerimento per i giovani rimane quello di guardare sempre avanti, di formarsi e di prepararsi alle sfide personali sapendo cogliere tutte le opportunità che la vita offre.

Anche quest’anno il momento della premiazione ha portato grande soddisfazione non solo ai vincitori, ma anche ai loro genitori che, grazie alla modalità da remoto, hanno potuto assistere alla premiazione dei figli proprio al loro fianco.

“Quando si ha un sogno, occorre combattere con tutte le energie per poterlo realizzare. E io vi auguro di poter realizzare i vostri sogni più belli”, conclude Concetta Lo Magno, responsabile area marketing di Ergon che ha condotto i vari momenti di premiazione.

Ne parlano: 

Ragusa Libera, 22 novembre 2021
“50 mila euro in borse di studio per gli studenti meritevoli, figli dei dipendenti ERGON”

Ergon Consortile, 22 novembre 2021
“50 mila euro in borse di studio per gli studenti meritevoli figli dei dipendenti Ergon”

Blog Sicilia, 22 novembre 2021
“Borse di studio, Ergon assegna 50mila euro per figli meritevoli dei dipendenti”